Le migliori divise della Coppa del Mondo 2018 ... Finora

Al momento in cui scrivo, mancano 208 giorni prima che la Coppa del Mondo 2018 inizierà in Russia la prossima estate. Può sembrare molto, ma con le qualifiche complete e il 2017 che entra nelle ultime settimane, l'attesa improvvisamente non sembra così lunga.



Ben presto, miliardi di persone in tutto il mondo metteranno tutto da parte per sostenere il loro paese in 32 gloriosi giorni di puro calcio. Per festeggiare, abbiamo messo insieme un elenco delle nostre divise della Coppa del Mondo preferite che sono state rilasciate finora (spoiler: sono tutte piuttosto retrò).

Belgio

screen-shot-2017-11-17-at-14-27-40Il Belgio ha una delle migliori squadre del 2018 in termini di puro potere da star, vantando giocatori di livello mondiale dei migliori campionati europei in tutta la loro formazione. La loro straordinaria maglia rossa presenta un motivo a rombi gialli orizzontali sul davanti, con lo stemma della squadra decorato al centro. La divisa è ispirata alla maglia del Belgio per Euro 1984 - stranamente, il paese non è riuscito a uscire dalla fase a gironi in quel torneo, ma chi se ne frega? Sembra fantastico, e Romelu Lukaku, Eden Hazard e Michy Batshuayi sembrano essere d'accordo.



Columbia

screen-shot-2017-11-17-at-14-31-36



Un'altra squadra che cerca ispirazione nei tornei passati, la divisa della Columbia per il 2018 si rifà alla maglia indossata da artisti del calibro di Carlos Valderrama nella Coppa del Mondo del 1990. La squadra sudamericana ha raggiunto gli ottavi di finale in quel torneo prima di essere eliminata dal Camerun 2-1 ai supplementari. Faranno meglio il prossimo anno? Con stelle come James Rodriguez nella loro squadra, hanno sicuramente una possibilità.

Spagna

screen-shot-2017-11-17-at-14-35-12

Indossata qui dall'attaccante del Chelsea Alvaro Morata, l'ultima maglia della Spagna ricrea la classica divisa indossata dagli attuali ideatori manageriali Luis Enrique e Pep Guardiola durante i loro giorni di gioco, ai Mondiali USA 1994. Il ritorno dei diamanti viola sulla maglia ha suscitato polemiche politiche in Spagna, dal momento che assomiglia a un colore della bandiera repubblicana usata dagli antimonarchici spagnoli. Da un punto di vista puramente stilistico, tuttavia, sembra fantastico, specialmente nella foto sopra, in cui Morata sembra un po 'come se stesse per pubblicare un album di RnB.

Germania



screen-shot-2017-11-17-at-14-39-44

La Germania ha riportato un vero classico in tempo per la Russia, una riproduzione moderna della loro iconica maglia dell'Italia '90. I fan dell'Inghilterra trasaliranno sempre alla menzione di quel torneo -Il gruppoha eliminato una talentuosa squadra inglese ai rigori in semifinale e poi ha vinto tutto, e questo kit utilizza lo stesso schema, anche se senza gli abbellimenti rosso e oro. I campioni in carica cercheranno di ricreare il successo del 1990 e del 2014 la prossima estate, e questo potrebbe essere il kit per farlo.

Argentina

screen-shot-2017-11-17-at-14-44-56



Un paese coinvolto in alcuni dei momenti più incredibili del torneo e in alcuni dei suoi più controversi, una cosa è certa: nessun Mondiale sarebbe davvero completo senza l'Argentina. Il loro nuovo kit rende omaggio all'ultima volta che hanno vinto un torneo importante, alla Copa America nel 1993. Quella squadra vantava artisti del calibro di Gabriel Batistuta e Diego Simeone, anche se la loro squadra attuale è probabilmente ancora più forte, almeno andando avanti, con i maghi Lionel Messi, Sergio Aguero e co. cercando di conquistare qualche obiettivo la prossima estate.

Russia

screen-shot-2017-11-17-at-14-44-11

La nazione ospitante, la Russia, è stata esentata dalle fasi di qualificazione della Coppa del Mondo e possiamo solo presumere che il loro tempo libero sia stato speso per ideare il design di questo fantastico kit, ispirato alla squadra di calcio olimpica vincitrice della medaglia d'oro 1988 dell'URSS .

Chi si è perso?

screen-shot-2017-11-17-at-14-49-28

Anche se ci sono così tante maglie pulite già in programma per il 2018, dobbiamo ancora pensare a quelle squadre che non si sono qualificate per uno degli eventi sportivi più iconici del mondo e ai loro kit. La maglia tutta azzurra dell'Italia, ad esempio, mancherà moltissimo a molti. Tuttavia, la più grande vergogna per noi è il fatto che il Camerun non si sia qualificato, perché questo kit ispirato ai leoni è semplicemente geniale.

Chi è il prossimo?

A questo punto, potresti aver notato la strana assenza di magliette Nike in questo elenco, perché il marchio deve ancora rivelare i design dei loro kit internazionali, la maggior parte dovrebbe essere rilasciata all'inizio del prossimo anno. Ciò significa che i kit di Francia, Brasile, Inghilterra e altri devono ancora arrivare, sebbene una serie di design trapelati non ufficiali abbiano iniziato a comparire online. Guarda questo spazio in futuro per altre maglie della Coppa del Mondo di Russia 2018 più pulite.